Carmabis: una poesia in rima baciata al sapor della canapa


Un universo tutto da scoprire ed un gran sorriso di curiosità all’ingresso di Carmabis, il negozio di prodotti a base di canapa sito nel cuore della Giulianova che regala sorprese.

Christian e Teresa manifestano visibile emozione nel raccontare un sogno che ha riempito loro la vita di una scelta coraggiosamente e deliberatamente presa come fosse una poesia in rima baciata per viaggiatori in cerca di nuove stelle e di nuove notti da scrivere.

Si approcciano a questo mondo da sguardi diversi, lui da disoccupato, lei infermiera che lo accompagna amorevolmente nel progetto. Con l’ambizione e l’umile, ma deciso convincimento, di fornire, seppure ora da prospettive professionali differenti, benessere e cura alla persona.

Soluzioni green ed ecologiche arredano lo spazio della bottega che custodisce uno sfondo di lavagna nera alle vetrine contenenti gli articoli in vendita, un’ardesia su cui sono impressi nomi, disegni, pensieri dei visitatori.

Dalla cosmesi, all’alimentare al tessile la merce presenta la singolarità di derivare dalla nota e storica pianta dalla foglia verde. Due semi coltivati in un terreno a poca distanza sono certificati dall’ENSE (Ente Nazionale delle Sementi Elette) dai quali il titolare ricava olio e farina per poi lavorarli ed ottenere, attraverso la collaborazione realizzata con le altre realtà locali, altri beni con cui nutrirsi quali pasta, biscotti, snack, grissini, taralli, succhi e tisane.

Tecnicamente il primo passaggio è quello della spremitura del seme di canapa dal quale si consegue l’olio, dallo scarto della spremitura o macinazione si giunge poi alla farina che, non essendo appartenente alla famiglia delle graminacee, non ha glutine e possiede le proprietà benefiche e salutistiche della fibra ricca di vitamina e di sali minerali.

Sono trascorsi pochi mesi dall’avvio dell’attività e l’entusiasmo non ha mai ceduto ai ribassi, solo alle dilatazioni e alla voglia di fare rete. Col raccolto di quest’anno i ragazzi hanno stretto un accordo con un mastrobirraio per la somministrazione ed il commercio anche di birra a base di canapa, all’interno del circuito culturale della manifestazione “Calici e musica”. Oltre al genere “food” che notoriamente include omega3 e omega6 idonei a combattere l’ipertensione, il colesterolo e a fungere da acceleratori metabolici, altri prodotti sono i vaporizzati che contengono il CBD, un cannabinoide della marijuana in grado di ridurre l’effetto psicoattivo del THC, sostanza psicotropa consentita dalla legge solo in una minima percentuale, pertanto efficace nel profilarsi come cannabidiolo cioè principio attivo antibatterico, neuroprotettivo, capace di ridurre le infiammazioni, le contrazioni all’intestino, di alleviare il dolore e l’ansia. E poi creme, rossetti, un elenco nutrito di processi produttivi che rispettano e tutelano la salute dell’uomo e dell’ambiente per la cosmesi naturale certificata e non testata su animali.

Una cordialità quasi commovente quella di Christian e Teresa che, al termine dell’incontro, narrano della vicinanza ad una tessitrice dei panni canapati, lavoratrice di tele e cordami. È canto l’insieme delle foto relative all’uso tessile della pianta recuperate dall’Archivio di Stato ed è sacro il loro modo di esporle. Un tuffo nel passato, un viaggio attraverso i secoli e le geografie di origine più lontane, un negozio che non ti aspetti, e un nome, quello di Carmabis che è congiunzione tra la denominazione vegetale e l’azione spirituale di voler determinare con le proprie decisioni un futuro responsabile, verde e curativo.

Leggi altri redazionali di RollUp Magazine


Carmabis
Via Nazario Sauro, 102 - 64021, Giulianova (TE)
Tel: 0859560107 | Cel: 3490823732 | facebook.com/carmabis