Un barber shop che ti cambia i connotati


La moda. Un giorno ci siamo svegliati e ci è venuto in mente che l’uomo, tutto sommato, con la barba ha tutto un altro fascino. Così abbiamo smesso di raderci, da un giorno all’altro, senza preavviso. E abbiamo cominciato a rifarci il look: lumber sexual, boscaiolo metropolitano, profeta biblico, mussulmano… Abbiamo chiuso in un armadio la nostra immagine imberbe e, in men che non si dica, abbiamo sfoggiato un bell’aspetto irsuto nuovo di pacca. Sono ormai tre anni, quasi quattro, più o meno. Era il 2014 quando quasi tutti abbiamo iniziato.

Ad ogni modo, una cosa che ho scoperto nel tempo, è che non basta farsi crescere la barba, no. Bisogna curarla. Curarla con perizia, proprio come si fa con i capelli. Perché sì, va bene, l’uomo un po’ orso, ma un conto è essere un dolce e tenero Teddy Bear e un conto è essere un temibile Grizzly. Così dicono, per lo meno. Comunque, alla fine, per farla breve, ho deciso di smettere i panni del Grizzly e di affidarmi alle mani esperte di qualcuno che ci capisce. E così sono andato da Uppercuts, un barber shop di Alba Adriatica (TE).

Entri e ti trovi davanti una scritta “Barber Shop” bianca in stile vintage, montata su legno e con elementi di una porta arrugginita. Un’opera d’arte di Mirko Luciani, designer abruzzese da non sottovalutare. Poi, man mano che avanzi, ti addentri nell’America anni Cinquanta, fatta di brillantina, giubbotti di pelle, rock ‘n roll e pugili vecchia scuola… Uppercuts, i montanti che ti stendono sul ring. Upper-cuts, i tagli “superiori” che ti cambiano i connotati.

Ti accolgono James e Francesco e ti fanno accomodare su un’enorme poltrona da barbiere old style. Ti siedi e ti rilassi. A te, alla tua barba e ai tuoi capelli ci pensano loro: tagli di precisione che si concentrano sul dettaglio, non solo pettine e forbice come una volta, ma anche rasoio – per uno stile più marcatamente hipster; tagli moderni con rifiniture e contorni schematici; razor face, ma anche linee più classiche. Insomma, c’è n’è per tutti i gusti, per tutti gli stili e per tutte le età. Tutto con materiale usa e getta e disinfettato più e più volte – perché l’igiene viene prima di tutto.

Per le barbe i loro modelli sembrano essere sia i “brutti ceffi” dello Schorem Barber, sia i più tradizionali gentleman del New York Barbershop. Entrambi di Rotterdam. Entrambi tra i migliori al mondo. Entrambi con una propria linea di prodotti per la cura della barba: Reuzel e Corleone. E, ovviamente, entrambi onnipresenti all’interno di Uppercuts.

Alla fine farsi la barba diventa uno spettacolo.

E poi, quando ti alzi dalla poltrona, ti senti quasi un’altra persona. Perché Uppercuts è un barber shop che ti cambia i connotati, come il montante di un pugile. Però James e Francesco ti rendono più bello. Ti dànno una forma. Ti dànno carisma. Provare per credere!

Leggi altri redazionali di RollUp Magazine


Uppercuts - Barber Shop
Via Duca degli Abruzzi, 28 - Alba Adriatica (TE)
Tel: 3476577030